Titolo: "Op. WhiteSnow 3" Tipo: MILSIM (24h)
Data: 20/21 Apr 2013 A cura di: Lupi del Delta Perugia
Protettorato di Arulco, 2013

L'ordine che si č cercato di ristabilire nel protettorato britannico sudamericano non sembra aver dato i suoi frutti. Le truppe britanniche non sono riuscite ad eliminare le sacche di resistenza dell'improvvisato esercito di narcos, che grazie ai loro fondi pressochč illimitati si sta organizzando in maniera sempre meno disordinata, guidato da leader sempre pių carismatici e supportati anche da ex personale militare di paesi vicini e da compagnie private, entrambi attirati dalla prospettiva di guadagno e gli armamenti assicurati dai numerosi contatti d'affari nelle zone pių calde del mondo. Ormai metā del paese č di fatto sotto il controllo del Cartello dei Lobos guidato da Pablo Carėte, personaggio se possibile ancora pių ambizioso e sanguinario dei sui predecessori. I suoi proclami sulla creazione di un nuovo stato di Arulco,libero e indipendente dal giogo occidentale (anche se in pratrica guidato da narcotrafficanti), potrebbero destabilizzare e non poco l'intero continente sudamericano. La situazione č tesa, e dopo mesi di dibattiti e scontri anche la Nato con la sua risoluzione 9904 ha dato il via libera all'invio di consiglieri e di un piccolo contingente misto di truppe, sotto la guida Britannica, per tentare un colpo di mano volto alla cattura o l'eliminazione dello stesso Carėte. Gli Stati Uniti dal canto loro hanno garantito il loro appoggio incondizionato.