Titolo: "WSN 2012 MIKE" Tipo: MILSIM (24h)
Data: 27/28 Ott 2012 A cura di: Wildbirds Bologna
OBJ primario

Identificare e recuperare i parenti dei comandanti NATO


OBJ Secondario

- Identificare e recuperare in ogni modo eventuali altri “prigionieri” europei
- Identificare eventuali laboratori di produzione della droga e laboratori di sviluppo dell'antidoto
- Recuperare l'antidoto
- Trovare ed eventualmente recuperare la giornalista incarcerata


Tipologia Missione

Search e Rescue


Intelligence

Abbiamo ricevuto informazioni da contatti che non saranno presenti nel campo.
Nonostante le fonti siano da considerarsi sicure, sono limitate alla situazione attuale per cui e' necessario operare nel modo piu' elastico possibile per far fronte a tutte le possibili situazioni che si verificheranno una volta giunti in AO.

Forze paramilitari identificate come OZOM sono presenti in zona. Ad ora non e' chiaro il loro numero ne' le modalita' operative ma sappiamo che dovrebbero vestire mimetiche o abiti scuri o neri e che presidiano principalmente le Comuni di Simonov. Sono da considerarsi particolarmenti ostili alla nostra missione che verrebbe considerata da loro come un'invasione.

Milizia riservista Russa e' anch'essa presente. Ultime informazioni ricevute ci danno un numero di circa 40 operatori che operano con modalita' strettamente militari. Hanno caserme, armi e mezzi. Allo stato attuale sono anch'esse da considerarsi ostili anche se e' possibile una prossima mediazione tramite i nostri contatti esterni.

Nel territorio e' inoltre presente una popolazione indigena anch'essa presumibilmente avversa alla nostra presenza. Non si muovono armati e non hanno motivo di farlo ma ci segnalano la possibilita' che molti, se non tutti, abbiano armi in casa da utilizzare in caso di emergenza.

Tra loro vi sono da identificare gli “adepti”, persone civili che lavorano nelle 5 Comuni di Simonov presenti in loco. Questi non saranno solo indigeni, ma piuttosto saranno di diverse nazionalità e provenienti da varie parti del mondo. Tra di loro dobbiamo identificare i nostri parenti da recuperare ed esfiltrare. Attenzione: sono anch'essi da considerarsi ostili in quanto probabilmente sudditi della setta di Simonov o, addirittura, drogati.

La droga prodotta, chiamata Tacita Notte, ha effetto sia inoculata che nebulizzata. Provoca dipendenza immediata e l'imprinting assoggettando la persona ai colui che ha fornito la droga. E' necessario recuperare quanto prima l'antidoto in modo da poter operare in sicurezza all'interno della AO.